Pizza al tegamino

AuthorMolino CipollaCategory, DifficultyIntermediate

Yields2 Servings
Prep Time5 hrsCook Time12 minsTotal Time5 hrs 12 mins

Impasto
 100 g farina manitoba
 100 g farina tipo 0
 150 ml acqua
 1 g lievito di birra disidratato ( o 3 g di lievito di birra fresco)
 5 g sale
 10 g olio e.v.o.
Farcitura
 pomodori ciliegini pelati
 apomodorini del piennolo
 origano
 olio evo

1

Setacciamo in una ciotola capiente le due farine, aggiungiamo il lievito di birra. Versiamo lentamente l’acqua a temperatura ambiente, mescoliamo con un cucchiaio di legno

2

Uniamo il sale e l’olio E.V.O. e continuiamo ad impastare in modo energico.

3

Copriamo la ciotola con un foglio di pellicola trasparente, lasciamo lievitare in un luogo riparato da correnti d’aria per circa 30 minuti.

4

Dopodiché trasferiamo l’impasto su di un piano da lavoro; ripieghiamolo su se stesso più volte ripetendo l’operazione su tutti i lati.

5

Poi tiriamo l’impasto verso di noi per 3-4 volte richiudendolo su se stesso. Rimettiamo l’impasto nella ciotola e copriamo con pellicola e lasciamolo riposare per altri 20 minuti. Ripetiamo questo passaggio per altre 2 volte. L’ultima volta lasciamo lievitare a temperatura ambiente per altre 3 ore.

6

Trascorso il tempo necessario trasferiamo l’impasto su di un piano cosparso con farina di semola e dividiamolo in due panetti della stessa dimensione (le dosi sono per due pizze). Lavoriamo con le dita l’impasto appiattendo prima i bordi e poi il centro.

7

Eliminiamo la semola in eccesso e trasferiamo il panetto in una teglia da 20 cm di diametro, precedentemente unta con olio E.V.O. Copriamo con pellicola trasparente e lasciamo lievitare per altri 90 min.

8

A questo punto siamo giunti al momento della farcitura, in questo caso ho utilizzato ciliegini pelati, pomodorini del piennolo, origano e olio E.V.O.

Ingredients

Impasto
 100 g farina manitoba
 100 g farina tipo 0
 150 ml acqua
 1 g lievito di birra disidratato ( o 3 g di lievito di birra fresco)
 5 g sale
 10 g olio e.v.o.
Farcitura
 pomodori ciliegini pelati
 apomodorini del piennolo
 origano
 olio evo

Directions

1

Setacciamo in una ciotola capiente le due farine, aggiungiamo il lievito di birra. Versiamo lentamente l’acqua a temperatura ambiente, mescoliamo con un cucchiaio di legno

2

Uniamo il sale e l’olio E.V.O. e continuiamo ad impastare in modo energico.

3

Copriamo la ciotola con un foglio di pellicola trasparente, lasciamo lievitare in un luogo riparato da correnti d’aria per circa 30 minuti.

4

Dopodiché trasferiamo l’impasto su di un piano da lavoro; ripieghiamolo su se stesso più volte ripetendo l’operazione su tutti i lati.

5

Poi tiriamo l’impasto verso di noi per 3-4 volte richiudendolo su se stesso. Rimettiamo l’impasto nella ciotola e copriamo con pellicola e lasciamolo riposare per altri 20 minuti. Ripetiamo questo passaggio per altre 2 volte. L’ultima volta lasciamo lievitare a temperatura ambiente per altre 3 ore.

6

Trascorso il tempo necessario trasferiamo l’impasto su di un piano cosparso con farina di semola e dividiamolo in due panetti della stessa dimensione (le dosi sono per due pizze). Lavoriamo con le dita l’impasto appiattendo prima i bordi e poi il centro.

7

Eliminiamo la semola in eccesso e trasferiamo il panetto in una teglia da 20 cm di diametro, precedentemente unta con olio E.V.O. Copriamo con pellicola trasparente e lasciamo lievitare per altri 90 min.

8

A questo punto siamo giunti al momento della farcitura, in questo caso ho utilizzato ciliegini pelati, pomodorini del piennolo, origano e olio E.V.O.

Pizza al tegamino
(Visited 94 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *